Bottega Strozzi

Palazzo Strozzi, Firenze

Bottega Strozzi non è un semplice bookshop, ma un luogo accogliente e dinamico, liberamente accessibile dal cortile, aperto alla frequentazione dei visitatori internazionali, degli appassionati di arte, di cittadini, studenti e famiglie.

Bottega Strozzi l’ultimo progetto APML nel settore retail per Marsilio Editori. Un bookshop, uno spazio dello stare, un luogo aperto dedicato al tempo della cultura e del relax.

“Nelle tre sale, caratterizzate da un allestimento moderno inserito all’interno dell’architettura rinascimentale, si possono trovare libri di arte contemporanea e creazioni uniche, che elaborano in modo originale i temi delle mostre in programma e, più in generale, le parole-chiave del nostro tempo. Qui le diverse espressioni della produzione contemporanea trovano ospitalità in un dialogo inedito tra artigiani, designer e nuovi interpreti del fare. La cultura del progetto e la creatività ricercata sono declinate in forme che includono le attività più tradizionali come le tecnologie più aggiornate: dallo scalpello alla grafica digitale, dal vetro soffiato alla stampante 3D.
Bottega Strozzi è anche un luogo di sosta e di frequentazione, dove è possibile sedersi, guardare, riflettere, sfogliare, ascoltare. La sala bookshop ha tavoli e sedie a disposizione del pubblico. Le occasioni di approfondimento e di incontro con autori, artisti e produttori fanno parte del progetto di Bottega Strozzi” (dal comunicato stampa Marsilio)

Bottega Strozzi

Cortile di Palazzo Strozzi, Firenze